Il tema centrale dell’incontro è l‘importanza di fare politica oggi, cosa significa e perché vale ancora la pena impegnarsi quando l’antipolitica dilaga a tutti i livelli.

Oggi viviamo in un tempo precario dove si è persa le bellezza degli ideali ed è fondamentale e necessario riaccendere il sogno.

Sarà una tavola rotonda dove si dialogherà partendo dal 68, la rivoluzione ideologica che voleva essere intrapresa all’epoca. Cosa ne è rimasto? Possiamo aspirare ad un’utopia ragionevole? Sullo sfondo ci sarà anche il libro “L’isola delle Rose” come ulteriore spunto di riflessione per poi arrivare ai giorni nostri.

Il tutto sarà raccontato attraverso le storie degli ospiti:

  1. Veltroni: ha fatto la storia della sinistra, oggi ha deciso di vivere la politica non più in prima linea .
  2. Bonaccini: una vita dedicata alla cosa pubblica, l’amore per la propria regione

Ramonda : il perchè fare politica all’interno di un’associazione e non di un partito.

Data 25 Gennaio ore 18:30

Categorie: Incontri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Facebook
Twitter
LinkedIn
Instagram